PRIMA SQUADRA | Paterno di nuovo fatale allo Spoltore

Articolo di SpoltoreNotizie.it

Paterno ancora fatale per lo lo Spoltore. Dopo la beffa della finale play-off dello scorso anno, con i nero-azzurri  qualificati grazie al miglior piazzamento in campionato, Di Camillo e compagni cedono i tre punti agli uomini di Torti. Decisiva la rete siglata da Mauti nella prima parte della ripresa. La partita in realtà non ha regalato grandissime emozioni. Il primo tempo è stato condizionato dalla pioggia battente. L’unica conclusione nello specchio è stato indirizzato da Mercogliano, poco prima dello scadere, con D’Ettorre che ha controllato senza particolari problemi. Nella ripresa la gara si è sbloccata al settimo minuto. Su una rimessa laterale in favore del Paterno la palla giunge a Mautiche con un tiro preciso ha battuto l’estremo difensore azulgrana. Ronci a quel punto ha sostituito Pompa e Ewansiha gettando nella mischia  Sborgia e Nuevo. Il solito Di Pentima ha scheggiato la parte superiore della traversa con un tiro cross. Ma al venticinquesimo è arrivato l’episodio che ha condizionato definitivamente il match degli spoltoresi. L’estremo difensore azulgrana, che proprio ieri festeggiava il suo trentesimo compleanno, già ammonito, ha rivolto un applauso ironico al direttore di gara Paolo Di Carlo della sezione di Pescara, che, senza pensarci troppo, gli ha sventolato sotto il naso il secondo giallo e il conseguente cartellino rosso. A quel punto il tecnico di Santa Teresa Ronci non ha potuto che togliere Buonafortuna per sostituire D’Ettorre con Lorenzo Giangiacomo. In inferiorità numerica gli azulgrana hanno provato a buttare il cuore oltre l’ostacolo ma la difesa di casa ha tenuto botta. Finisce con il Paterno che batte lo Spoltore per 1-0. Nonostante la sconfitta la classifica cambia poco. Gli spoltoresi sono sempre secondi, ma affiancati dal temibile Chieti, che ha pareggiato con l’Acqua & Sapone, e dallaTorrese, che invece ha liquidato il Martinsicuro 3-0. In testa il tandem CapistrelloSambuceto, con i viola che sono tornati alla vittoria dopo sei giornate, con due punti di vantaggio sulle inseguitrici.

Donato Ronci:

Purtroppo il primo tempo è stato condizionato dalla pioggia. Nella ripresa abbiamo subito la rete su una ripartenza nostra errata. Abbiamo provato a reagire e siamo andati anche vicini al pareggio con la traversa Di Pentima. Poi l’espulsione del nostro portiere ci ha penalizzati e non siamo stati in grado di riprendere la gara”

TABELLINO PARTITA

Paterno: Di Girolamo, Fellini, Iaboni, Sassarini, Di Fabio, Tabacco, Kone, Mauti, Moro, Cancelli (77’st Di Genova), Mercogliano. A disposizione: Ranalletta, Cordischi, Stornelli, Di Virgilio, Cancelli, Di Genova, Panichi, D’Agostini, Ridolfi. Allenatore: Tonino Torti

Spoltore: D’Ettorre, Pompa (56′ Sborgia), Zanetti, Di Camillo, Sichetti, Buonafortuna (70′ Giangiacomo), Ewansiha (56′ Nuevo), D’Intino, Ranieri, Cabanyes, Di Pentima. A disposizione: Giangiacomo, Ulisse, Gobbo, Nuevo, Palusci, Colazzilli, Sborgia, Maggiore, Grassi. Allenatore: Donato Ronci

Terna arbitrale: Paolo Di Carlo di Pescara coadiuvato da Alessandro Pennese di Pescara e Stefano Coccagna di Teramo

Ammoniti:—–

Espulsi: D’Ettorre (S)



Precedente PRIMA SQUADRA | La vetta è a un punto. Vittoria nel ricordo di Anna Successivo JUNIORES | Spoltore espugna Cupello e sale al secondo posto

Lascia un commento

*